WeChat Pay ora anche in Italia, è un cambiamento che fa storia per i consumatori cinesi

20 dic 2017

WeChat Pay, il nuovo sistema di pagamento e ricezione di pagamento che sostituisce l’uso del contante, delle carte di credito e dei servizi di home-banking, è finalmente disponibile in Italia. Entro le prossime settimane i primi Merchant potranno utilizzarlo nei propri negozi e rendere facile e immediata la spesa ai consumatori cinesi in transito, o residenti, nel nostro Paese (nel 2017 sono stati contati 3,7 milioni di arrivi).

La tecnologia di mobile payment di WeChat, la più importante piattaforma globale di servizi digitali in Cina, arriva in Italia grazie all’accordo tra Digital Retex, partner ufficiale di WeChat in Europa, e DOCOMO Digital, da quindici anni partner di riferimento sul mercato per tutti i soggetti che mirano alla creazione di un ecosistema di mobile commerce allo stato dell'arte. Per l'enorme diffusione di WeChat nel Paese (poco meno di un miliardo di utenti attivi al mese, con una penetrazione al 93% nelle maggiori città) nel 2017 hanno effettuato in media con questo tramite oltre un milione di transazioni al minuto.

Per Ludovic des Garets, Global Head of Sales and e-Commerce di DOCOMO Digital, “permettere alla clientela cinese la stessa esperienza d’acquisto del Paese di provenienza". Per Fausto Caprini, il nostro Amministratore Delegato, “Solo i retailer che sapranno adattarsi alle loro abitudini d’acquisto e pagamento vinceranno la sfida della competizione e potranno creare un legame tra il proprio brand e il consumatore”.

Ai merchant sarà sufficiente dotarsi di un POS dedicato, oppure aggiungere WeChat Pay ai circuiti accettati in cassa, per permettere ai propri clienti di pagare semplicemente inquadrando un QR code con il proprio telefono. Al cliente sarà sufficiente possedere un telefono e un account WeChat collegato ad un conto per poter pagare via QR code nei negozi abilitati. Il codice abiliterà all'accesso al proprio wallet nell'app il cliente, che pagherà direttamente in valuta cinese; il merchant, dal canto suo, riceverà l'importo direttamente in euro.

Wechat Pay è un servizio rivolto a tutti i retailer. Se oggi sono in particolare moda, lusso e design a trainare gli acquisti dei consumatori cinesi,  di cui assorbono circa il 60% del volume globale, ricettività turistica ed entertainment (ristoranti, hotel, musei, parchi a tema) stanno crescendo in importanza e non possono prescindere da un modo di pagare facile e veloce ormai irrinunciabile per il target specifico. Il profilo del consumatore cinese tipico corrisponde a quello del viaggiatore: prevalentemente Millennial, di alto reddito, sofisticato nelle proprie scelte d’acquisto.  E, naturalmente, "digitale“ nei suoi comportamenti: più di 3 ore e mezza al giorno online, in media. In Cina l’e-commerce vale più del 20% del totale acquisti retail e il volume di e-payment ha superato nel 2016 i 5,5 miliardi di dollari.

WeChat Pay sarà disponibile tramite

  • Device dedicato che prevede la scansione di un codice QR da parte del cliente
  • App mobile
  • Integrazione con i sistemi di cassa

Per richiedere informazioni su WeChat Pay:

[contact-form-7 id="44384" title="WeChat Pay form"]