“Codice”, perché in Cina una giornata senza portafoglio è la normalità

31 lug 2017

Codice è un termine che introduce perfettamente un tema di grande importanza del presente digitale che, però, nel nostro Occidente viene recepito in maniera fuorviante, costretto in un paragone inadeguato con le nostre abitudini social e con le tecnologie che le governano.  Codice è anche il titolo di un recentissimo programma RAI (ha esordito venerdì scorso) che indaga sui diversi modi in cui il digitale sta modificando le relazioni sociali e il mercato. La prima puntata si è occupata del denaro nelle sue varie forme digitali e l’attenzione si è posata sul fenomeno WeChat, che di fatto sta portando alla progressiva estinzione del pagamento tradizionale.

In Cina WeChat è la piattaforma di servizi digitali per definizione. È erroneamente associata ai social più conosciuti come Whatsapp, Facebook, Snapchat, Instagram solo per la sua componente di messaging. In realtà finalizza la maggior parte delle transazioni commerciali (circa 600 milioni al giorno) sulla scorta di un altissimo numero di utenti: molto più di un miliardo di iscritti e poco meno di 900 milioni di utenti attivi ogni giorno. La diffusione di WeChat è pressoché totale (98%) in ambito metropolitano.

Dei vari aspetti che caratterizzano WeChat, “Codice” ha puntato l’attenzione sul sistema dei pagamenti, tanto da porsi una domanda “È possibile vivere un’intera giornata senza portafogli, carte di credito o contanti”? La risposta, ovviamente positiva, è argomentata con molte, efficaci immagini sulla quotidianità cinese più semplice, a partire dalle bancarelle dello street food per arrivare ai taxi, ai mercati, ai caffè.

Il codice QR la fa da padrone: poco usato in Europa, in Cina è invece il tramite più importante di transazione commerciale. Ogni giorno su WeChat vengono scansionati in media 800 milioni di codici QR per ottenere informazioni sull’azienda o il prodotto. Opportunamente esposto in bella vista per i clienti secondo le caratteristiche del luogo o del mezzo, viene scansionato dallo smartphone per effettuare l’acquisto. Con WeChat Pay è immediato il passaggio dalla decisione d’acquisto al pagamento senza uscire dall’applicazione.

Vediamo come ne parla "Codice".