Servizi/Store

Digital retail experiences

data loss prevention

Loss prevention, il framework Retex per la riduzione delle differenze inventariali.

Oltre al rischio di errori e inefficienze sui processi tipici dalla supply chain fino al negozio, una parte importante delle differenze inventariali è data, più ancora che dai furti, dalle perdite alla cassa.

Qui, nelle varie operazioni possibili (i pagamenti in contanti o con carte elettroniche, la gestione dei premi e dei bollini legati alle varie campagne di fidelity, i resi e gli storni), azioni illecite o difetti operativi creano all’azienda danni consistenti. Questi, nella GDO italiana, si attestano mediamente tra l’1,1% e l’1,4% del fatturato annuo.

Il nostro framework è basato su uno specifico strumento di business intelligence, utile a definire la natura e le dimensioni del fenomeno. Le informazioni acquisite consentono, così, le azioni correttive del caso. Ne viene migliorata l’efficienza del punto vendita, riducendo la complessità dei processi operativi e individuando le aree ad alto rischio di frode.

/ / I benefici

1
Controllo puntuale della marginalità e delle promozioni
2
Maggiore efficienza nella gestione dello stock
3
Controllo dell’operatività nei punti vendita
4
Individuazione dei comportamenti scorretti del personale
5
Consistente riduzione del danno indotto da pratiche fraudolente e difetti di gestione
Vuoi avere maggiori informazioni sul servizio di
Digital retail experiences?
Scrivici