Grand Frais, un'altra grande insegna europea alla conquista dell'Italia

02 lug 2017

Grand Frais è un’insegna francese della grande distribuzione. Fondata nei pressi di Lione nel 1992 dall’imprenditore Denis Dumont, proprio dallo scorso marzo è controllata da Ardian, colosso franco-americano del private equity. Dal prossimo autunno Grand Frais sarà presente anche in Italia.

Insegna che basa la sua forza sull’assortimento e sui prezzi competitivi, secondo il canale televisivo BFM Grand Frais è il quarto brand più popolare tra i consumatori francesi alla pari di Decathlon e dopo Amazon, Picard Surgelés e Yves Rocher.

Alla fine dello scorso anno Grand Frais agiva con una rete di vendita di 184 punti vendita per lo più in patria, con sporadiche presenze in Belgio e Spagna, per un volume d’affari globale superiore al miliardo di euro. Nel settembre del 2015 aveva inglobato cinque dei sei magazzini Carré des Halles, tra i principali concorrenti nell’ultra-fresco. I negozi sono di superficie media intorno a 1000 mq di superficie, situati per lo più in periferia e vicino a strade ad alta percorrenza.

Il format dei supermercati, particolare, s’ispira al mercato rionale coperto; l’assortimento copre ortofrutta, carne, pesce, gastronomia internazionale, latte e formaggi. Il reparto macelleria e il lattiero caseario sono di solito gestiti in accordo con terze parti, così come succede per la panetteria, che in patria completa l’offerta food di Grand Frais grazie a una partnership con il gruppo Marie Blachère.

Il primo insediamento italiano di Grand Frais sarà a Beinasco (Torino) grazie a un accordo con il Comune, in un’area degradata soggetta a riqualificazione. Non è il solo evento importante per la Grande Distribuzione in Italia: tra le grandi insegne europee del settore è attesa infatti l’apertura del primo punto vendita ALDI. Dopo avere aperto la propria sede amministrativa a Verona, il colosso del retail tedesco prosegue la costruzione del proprio magazzino a Oppeano e ha nel frattempo acquistato all’asta l’area ex Idrotermici di Padova, dove inaugurerà il primo punto vendita italiano.