Il Salone del Mobile, la settimana della bellezza artigianale

Salone del Mobile
Redazione
04 mar 2019

Giunto alla 58esima edizione, il prossimo Salone del Mobile a Milano si propone nuovamente al centro dell'attenzione internazionale.

La Grande Migrazione

Una volta all’anno, per una settimana, con il Salone del Mobile Milano diventa il riferimento mondiale di tutti gli operatori e gli appassionati dell’arredo e del design. L' edizione 2018 ha coinvolto più di 2'000 espositori, per un flusso internazionale di turisti che ha contribuito al record di presenze: oltre 434.000 visitatori.

Il Salone del Mobile è, per le aziende, un’occasione imperdibile di esposizione delle soluzioni all’avanguardia e della creatività e qualità manufatturiera. Il contatto con un gran numero di professionisti e amanti del design, inoltre, rappresenta una grande opportunità di brand awareness.

La Via della Seta

Negli ultimi anni l’interesse dei consumatori cinesi per il Made in Italy è cresciuto considerevolmente. Secondo ITA (Italian Trade Agency), nel 2017 la quantità di mobili e complementi d’arredo italiani importati in Cina è quasi duplicata. Il valore delle importazioni è cresciuto del 42%, per un totale di 519 milioni di dollari US.

Da qui, l’estrema rilevanza del turismo cinese in Italia per i venditori, in particolare durante il Salone del Mobile. Tuttavia, per sfruttare appieno questa opportunità di contatto è necessario comprendere fino in fondo la marcata caratterizzazione digitale del movimento.

Secondo l'Ufficio Nazionale di Statistica della Cina, nel 2018 i ricavi del retail online sono stati pari a circa 1,33 trilioni di dollari (+ 23,9% sul 2017). Di questi, le vendite di beni fisici sono state di 1,03 trilioni di dollari, il 18,4% del totale retail corrispondente (+ 3,4%). Con gli opportuni strumenti tecnologici, pertanto, il Salone del Mobile è certamente un momento decisivo di approccio al mercato cinese.

La strategia

La Cina indubbiamente rappresenta una grande opportunità per i marchi internazionali, ma il successo in questo mercato non è semplice. In molti hanno tentato, ma riscontrando molte difficoltà. Tra queste, la mancanza di conoscenza del proprio target e l'incapacità di sfruttare al meglio le risorse digitali non hanno permesso le performance desiderate.

La migliore strategia per il Salone del Mobile dovrebbe prevedere un’efficace integrazione tra canali offline e online per massimizzare l’ingaggio dei clienti. E’ in questo contesto che Digital Retex aiuta i brand al meglio. Sia per la comunicazione e la promozione, sia con touchpoint fisici e contenuti mirati a evidenziare l’unicità e le peculiarità del brand rispetto ai concorrenti.

Con uffici in Europa e Shanghai, Digital Retex si è aggiudicata la certificazione di unico Tencent Trusted Partner europeo, in un ruolo di primo piano nelle relazioni tra il nostro continente e la Cina. Il nostro team multiculturale, composto da madrelingua cinesi e italiani, si occupa della gestione dei canali social cinesi e delle campagne marketing di più di 70 brand. Tra questi Poliform, Kartell, Molteni e Poltrona Frau.

 

https://www.ecommercestrategychina.com/column/the-development-and-trends-of-chinas-mobile-payment-in-2018

https://www.digitalcommerce360.com/2019/01/24/chinas-online-sales-grew-almost-24-in-2018/