Londra, 21 novembre: Digital Retex guarda ancora “Beyond Borders”

27 nov 2017

Dopo il workshop del 24 ottobre a Milano, il tema del turismo cinese e delle opportunità di business da questo indotte è stato riproposto da Digital Retex nel prestigioso contesto della Chartered Accountant’s Hall, a Londra.

Nel 2016 più di 10 milioni di Cinesi hanno viaggiato in Europa. La cifra diventa quanto mai significativa se messa in relazione al numero di questi oggi in possesso di passaporto: meno del 7% della popolazione, circa 90 milioni di cittadini. Secondo le stime di Goldman Sachs già entro il 2025 i passaporti saranno circa 155 milioni.

Un’importante opportunità per il commercio internazionale è data dal 2018: il prossimo anno sarà infatti "EU China Tourism Year", un evento deciso due anni orsono dalla Commissione Europea e dal governo cinese. Il flusso di visitatori verso le principali mete turistiche europee aumenterà considerevolmente: i nati negli anni ottanta ne rappresenteranno il 45%, mentre un ulteriore 11% sarà dato da viaggiatori nati negli anni novanta.

Il dato ancora più interessante è nella capacità di spesa di questo target. Lo sviluppo dell'economia cinese negli ultimi anni, infatti, unito agli effetti della "One Child Policy", ha determinato una notevole concentrazione della ricchezza proprio nelle nuove generazioni. Queste sono a tutti gli effetti il vero motore dei consumi in Cina. La metà dei turisti cinesi attesi viaggiatori sarà quindi under 40 e con una sempre maggiore propensione all’acquisto. I dati presentati a Londra indicano ai retailer internazionali un obiettivo chiarissimo: raggiungere questo target in modo efficace.

La piattaforma di servizi digitali WeChat è il tramite naturale di contatto per l’enorme numero di utenti attivi (900 milioni di Cinesi, ogni giorno). Con WeChat è possibile promuovere il brand sui probabili futuri viaggiatori, ingaggiarli tramite l’apertura di un Official Account, fare pubblicità e promozioni, pagare con WeChat Pay, acquisire follower per stabilizzare e aumentare i clienti del commercio digitale.

Di seguito le immagini dell’evento di Londra.

[embed]https://www.youtube.com/watch?v=xvjIVOrKBE8&feature=youtu.be[/embed]