Dianping, la guida online dei consumatori cinesi

Dianping
12 ott 2018
Dianping, acquisita nel 2015 da Meituan, è divenuta una delle più grandi piattaforme di servizi online erogati via app.

Può contare sul supporto di grandi investitori, tra cui Tencent (con il 20% delle quote), Sequoia Capital, Canada Pension Plan Investment Board e Trustbridge Partners. Lo scorso anno i ricavi di Meituan-Dianping sono cresciuti fino a raggiungere una quota di 33,9 miliardi di RMB (5,2 miliardi di dollari US), con una crescita del 161% rispetto all’anno precedente e nonostante abbia registrato una perdita di 18,99 miliardi di RMB (2,7 miliardi di dollari US). Di recente l’azienda ha deciso di aprirsi al mercato, raggiungendo un’offerta pubblica iniziale di 55 miliardi di dollari US alla borsa di Hong Kong.

Che cos'è

Definita da molti come la versione cinese di Tripadvisor, Groupon, Uber Eats e Yelp, Dianping fornisce ai consumatori una guida online che include informazioni sui commercianti e recensioni dei consumatori stessi, sconti e promozioni su prodotti e servizi, prenotazioni online di ristoranti, hotel, esperienze e servizi di food delivery.

La piattaforma non solo offre quotidianamente ai consumatori più di 200 categorie di prodotti, ma propone anche in gran numero contenuti autentici, trasparenti e dettagliati creati dagli utenti stessi. È abitudine consolidata che un utente, dopo aver acquistato un servizio o un prodotto, aggiunga una dettagliata recensione dell’esperienza accompagnata dalla valutazione da una a cinque stelle e da immagini, commenti e raccomandazioni.

La diffusione

Nel 2017 oltre 4 milioni di commercianti, in più di 2.800 città e province della Cina, hanno servito circa 290 milioni di utenti attivi mensilmente. In origine, la maggior parte degli utenti proveniva dalle città appartenenti al gruppo tier 1, oggi la diffusione della piattaforma ha raggiunto con successo anche le città tier 2 e tier 3. Gli utenti principali sono le ragazze nate tra gli anni ’80 e ’90, con un elevato livello di istruzione, uno stipendio mensile medio-alto e una relativa capacità di spesa che permette loro di acquistare prodotti di lusso e di viaggiare più di 3 volte l’anno.

Grazie alle capacità di profilazione degli utenti e di creazione dei target, in base a posizione e abitudini di consumo, molti brand internazionali hanno deciso di investire in campagne promozionali su questa piattaforma. L’uso di Dianping, come parte di una strutturata strategia d’intervento sul mercato cinese, può essere strumento efficace d’approccio ai consumatori locali.

 

Sources:

Saxo Bank

Tech in Asia