Golden Week: un’opportunità per i turisti cinesi e per i retailer internazionali

 

La Golden Week è un’opportunità per i cittadini cinesi di godersi le proprie vacanze all’estero, ma rappresenta anche un’opportunità per aziende lungimiranti di investire in un flusso eccezionale di turisti cinesi.

La Golden Week è una festività nazionale della durata di sette giorni, istituita in onore della Fondazione del Repubblica Popolare Cinese. Ogni anno il primo di ottobre uffici e magazzini chiudono i battenti lasciando in libertà i propri dipendenti, molti dei quali decidono di tornare presso i luoghi di appartenenza. Altri, invece, sfruttano il periodo di vacanza per viaggiare in altri Paesi. Nel 2016 quattro milioni di cinesi hanno volato all’estero e in prospettiva questo numero è in continua crescita. La Golden Week è ormai un fenomeno globale, considerato in tutto il mondo come un’enorme opportunità di business.

Con i turisti cinesi non solo il settore turistico e di hotelleries può trarre benefici dalla Golden Week. I viaggiatori cinesi amano lo shopping e sono i primi al mondo per gli acquisti all’estero1, spendendo circa 200 miliardi di dollari ogni anno nei paesi che visitano. Durante la scorsa Golden Week, hanno speso 600 milioni di sterline solo nei negozi di Londra. Più della metà dei “jet-setter” cinesi dichiarano che lo shopping è la prima ragione di viaggio: la probabilità di un boom di vendite anche nella prossima Golden Week è molto alta, quindi meglio essere preparati.

Il modo più efficace per raggiungere i cinesi che stanno pianificando di viaggiare in Europa è attraverso il mercato digitale e i social network, come WeChat, parte integrante della giornata di novecento milioni di cinesi. Secondo lo studio di China tourism e Ctrip, 64% dei cinesi che viaggiano all’estero prenotano voli e hotel dai loro smartphone. Inoltre, pianificano lo shopping con settimane di anticipo2 per trovare i prodotti migliori, spesso navigando su WeChat e prendendo ispirazione dai Key Opinion Leader.

Uno dei criteri che i cinesi seguono per scegliere una destinazione è la presenza di servizi nella propria lingua: Marriott’s International, per esempio, ha lanciato un programma apposito per turisti cinesi della Golden Week. Grazie a un’offerta di servizi in cinese integrati su WeChat, gli ospiti possono mettersi in contatto con il Marriott Hotel di destinazione per dare prenotazioni, ricevere informazioni di viaggio e ogni genere di assistenza, dallo staff che parla cinese agli adattatori per le prese di alimentazione elettrica.

Digital Retex supporta le aziende europee con strategie di mercato mirate per la Golden Week e guidarli nell’online advertising e nelle campagne drive to store per orientare i turisti all’acquisto nei negozi. È un’occasione imperdibile di conseguire un risultato commerciale consistente e immediato.

 

1Goldman Sachs on Bloomberg

2The Chinese Golden Weeks In Fast Growth Cities” by WPP (https://jingdaily.com/)


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close